Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore

E voi cosa state leggendo?

Oggi 23 aprile ricorre la Giornata Mondiale del Libro. L’evento istituito dall’UNESCO nel 1996, vuole essere incentivo alla riscoperta della lettura e celebrazione del libro quale elemento concreto al progresso socio-culturale.

Perché proprio il 23 aprile? Perché proprio in tale giorno, nel 1616, morirono tre grandi autori quali: William Shakespeare, Miguel De Cervantes e Inca Garcilaso de la Vega.

Avremmo potuto pubblicare l’articolo in prima mattinata, ma in questo modo ci saremmo persi il gusto di chiedervi: “E voi… Cosa state leggendo?”

Che ne dite di condividere con noi questa bella giornata con un breve commento? La più bella frase del libro che avete tra le mani.

Lascia un commento